Home

Torna a Banche Dati


I marchi riservati del Banco di Birmingham

Devo alla cortesia del signor Tino Berger, redattore delle pubblicazioni della Nordwestschweizerische Waffensammlergesellschaft e che ha pubblicato articoli su Diana Armi e il DWJ, le seguenti schede che ho tradotto e sintetizzato.

Esse sono utilissime per individuare l'anno di produzione di armi.

Nordwestschweizerische Waffensammlergesellschaft
Associazione Collezionisti di armi della Svizzera Nordoccidentale

Anno di immatricolazione di armi inglesi

(Tino Berger)

L'esperto Udo Tröster è riuscito a decifrare i codici privati (Private View Mark) dei verificatori del Banco di Prova di Birmingham ed ha pubblicato i suoi risultati sul DWJ del 1980 e 1985.

Naturalmente l'arma può essere più antica rispetto alla prova del Banco.

Questi marchi possono essere divisi in 4 serie.

1. Serie

Il marchio, usato dal Proof Master Colonel C. Playfair dal 1-7-1921 agli inizi del 1941, mostra due spade incrociate o forse due scettri; in alto vi è una lettera, in basso da uno a tre punti.

I punti indicano la qualifica del verificatore: un punto per il Proof Master, 2 punti per il suo sostituto e 3 punti per l'aiutante.

La lettera indica l'anno a partire dal 1-7-1921. Quindi la lett. A indica il periodo dallo 1-7-1921 al 30-6-1922, ecc.

Nel 1941 l'ultima lettera usata fu la V perché non si usarono le lettere I e Q per non confonderle con la J e la O.

2. Serie

 

Dalla prima metà del 1941 e fino la 1950 non vennero più applicati i Date Marks o Private View Marks. A partire dal 1959 il Proof Master R.P. Lees reintrodsse il marchio: le due spade incrociate con una lettera a destra e una sinistra e un numero in basso

La lettera a sinistra indica l'anno (A" per 1950, B" per 1951 ecc.); la lett. B indica Birmingham. La lettera a sinistra cambia all'inizio dell'anno solare e perciò la B indica una prova effettuata a partire dal 1 gennaio 1952. La cifra indica il grado del verificatore ; erano 8 gradi ma in pratica si ritrovano solo i primi da 1 a 4.

Questo marchio venne usato fino al 1975 dalla A alla Z, saltando la I per le ragioni dette; venne usata invece la Q

Per un errore nel 1953 ed in un punzone la B venne posta a sinistra e la C a destra. Il punzone venne usato fino ad usurazione.

3. Serie

Nel 1975, dovendo ricominciare dalla lettera A, si tolsero le spade e si usò una stella tipo Mercedes. Dal 1980 venero eliminate le linee di divisione interne

Nel 77 si verifico di nuovo l'errore di inversione delle lettere B e C! Anche in questo caso il punzone venne usato fino ad usurazione.

Questo marchio tondo e senza linee interne è rimasto in uso fino al 1984 (lettera K) e 1985 (lett. L).

 

4. Serie

 

A a partire dal 1985 il Proof Master A.G. Scott reintrodusse le due spade; per evitare confusione con la serie 2 al posto della lettera B per Birmingham, venne messa la lettera C. Dal 1998 la lettera D.

In questa serie non si usarono la Q e la Y; pare che sia stata usata la V ma non la W.

Il Banco di prova di Londra usa un sistema molto più semplice dal 1972 in poi: La sigla LP (London Proof e sotto le ultime due cifre dell'anno

 

LP,    LP

72    73

Prospetto riassuntivo

 

 

Mitte Jahr

Jahr

Jahr

A

1921-1922

AB

1950

AB

1975

LC

1985

B

1922-1923

BC

1951

BC

1976

MC

1986

C

1923-1924

CB / BC

1952

CB / BC

1977

NC

1987

D

1924-1925

DB

1953

DB

1978

OC

1988

E

1925-1926

EB

1954

EB

1979

PC

1989

F

1926-1927

FB

1955

 

Dal 1980 senza divisione

 

RC

1990

G

1927-1928

GB

1956

SC

1991

H

1928-1929

HB

1957

TC

1992

J

1929-1930

JB

1958

UC

1993

K

1930-1931

KB

1959

VC *

1994

L

1931-1932

LB

1960

XC *

1995

M

1932-1933

MB

1961

YC *

1996

N

-1934

NB

1962

ZC *

1997

O

1934-1935

OB

1963

Jahr

P

1935-1936

PB

1964

AD

1998

R

1936-1937

QB

1965

Jahr

BD

CD

1999

2000

S

1937-1938

RB

1966

FB

1980

T

1938-1939

SB

1967

GB

1981

U

1939-1940

TB

1968

HB

1982

V

1940-1941

UB

1969

JB

1983

VB

1970

KB

1984

WB

1971

XB

1972

YB

1973

ZB

1974

Torna a Banche Dati

Home